Successo dell’iniziativa Puliamo il Mondo a Riomaggiore

RIOMAGGIORE– Questa mattina (domenica 25) si è svolta l’iniziativa Puliamo il Mondo nel Comune di Riomaggiore, all’interno del Parco Nazionale delle 5 Terre. La località prescelta per essere pulita da ogni genere di rifiuti è stata quella del Santuario di Montenero, con i suoi sentieri adiacenti, ed anche sotto la strada provinciale, dove inizia il sentiero che porta al Santuario, che conduce all’abitato di Riomaggiore
L’iniziativa è stata promossa dall’Associazione Montenero, assieme a Legambiente Liguria e al circolo spezzino, con la collaborazione del Comune di Riomaggiore, del Parco Nazionale delle 5 Terre e di Acam.
Sono stati raccolti centinaia di quintali di rifiuti, tra cui 30 è più sacchi di rifiuti differenziati (plastica, vetro e lattine) e indifferenziati. A sorpresa anche decine e decine di rifiuti ingombranti, spesso ormai nascosti dalla vegetazione: bombole del gas, travicelli di ferro, reti di lenti, tubi in plastica ed altro ancora. Più di 500 kg di rifiuti totali recuperati e portati allo smaltimento da parte di Acam.
Grande soddisfazione da parte dell’Associazione Montenero e di Legambiente, che commentano così “oggi è stata una grande giornata di impegno civico e di amore per il nostro territorio, da domani -come del resto abbiamo sempre fatto- vigileremo affinché gli enti responsabili siano tutti i giorni impegnati per la tutela e la valorizzazione di Riomaggiore e delle 5 Terre“.
Puliamo il mondo è sostenuto, come Media Partner, dalla Testata Giornalistica Regionale della RAI.
Advertisements
Annunci
Annunci