6 ottobre cena per Emergency a Fezzano al ristorante “O chi o a ca toa”

PORTO VENERE– A due passi dal mare, nello splendido Golfo dei Poeti, a Fezzano, nel comune di Porto Venere, si trova il Circolo enogastronomico “O Chi o a Cà Toa”, locale contraddistinto dalla fantasia e dall’estetica dei piatti dove è il mare a farla da padrone. Le ricette proposte rivisitano alimenti legati al territorio ed alla tradizione marina e contadina di questa parte di Liguria esaltandone profumi e sapori. sorprendendo e deliziando l’avventore in ciascuna delle innumerevoli portate. Insomma, il posto ideale per essere sorpresi e conquistati dalla varietà delle atmosfere, dei profumi e dai gusti della Liguria come non te la aspetti! Lo staff del locale, in collaborazione con il Gruppo Territoriale di Emergency di La Spezia ha voluto coniugare la propria cucina con il sostegno attivo ad una causa di cui si sente parte integrante.

Il prossimo 6 ottobre dalle ore 20.30, infatti, cenando presso il ristorante e appagando il vostro palato con gli originali accostamenti che rendono il locale unico nel proprio genere, destinerete parte del ricavato al finanziamento dei progetti, in Italia e all’estero, della ONG fondata da Gino Strada, che dalla sua fondazione nel 1994 ha curato più di due milioni di persone, in gran parte bambini vittime di guerra e povertà, nel nostro Paese e nel mondo.

La cena
Nel corso della cena, vi sarà possibile gustare 8 delle portate migliori del cuoco Giorgio Angelini, che vi delizierà con i suoi abbinamenti originali e la profonda cura con cui sceglie, esalta e propone i migliori sapori della cucina locale, in particolare il suo pesce. Se siete vegetariani, allergici, o non desiderate in alcun modo assaggiare il pesce, non avete però che da segnalarlo: l’oste ama offrire ai suoi ospiti esattamente la stessa quantità di prelibatezze, con la medesima dose di fantasia!
Tutte queste sorprese culinarie saranno inoltre annaffiate, a mescita, dal vino della casa, un Vermentino Ligure spinato, incluso, insieme al sorbetto finale, nel modico prezzo di 30 euro, dei quali 5 saranno destinati ad Emergency.
Al fine di permettere a Giorgio Angelini di svolgere al meglio il proprio compito la prenotazione è obbligatoria.

L’oste
Giorgio Angelini è un oste vulcanico ed appassionato, che si è dato l’obbiettivo di fare innamorare della cucina i suoi avventori. Un maestro negli abbinamenti coraggiosi e affascinanti, vi accoglie con gentilezza e desiderio di farvi scoprire i segreti della sua sapienza culinaria, che spiega con entusiasmo. Lo conoscerete come uno chef, lo saluterete come un amico. Un uomo fuori dagli schemi, che sa coniugare tradizione e sperimentazione esaltando il gusto, per regalarvi una serata che non ha eguali altrove, e di cui non saprete più fare a meno!

L’associazione
Emergency è un’associazione umanitaria italiana, associazione senza scopo di lucro (ONLUS) e Organizzzazione non governativa (ONG), fondata il 15 maggio 1994 da Gino Strada e dalla moglie Teresa Sarti.
Obiettivi di Emergency sono offrire cure mediche e chirurgiche “gratuite e di alta qualità” alle vittime della guerra, delle mine antiuomo e della povertà; anche grazie al coordinamento e all’attività dei volontari sul territorio, l’associazione promuove attivamente i valori di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. Nata per fornire soccorso chirurgico nei paesi in guerra, l’associazione ha nel tempo esteso il raggio delle sue attività alla cura delle vittime della povertà in paesi in cui non esistono strutture sanitarie gratuite. Dal 2005 Emergency opera anche in Italia, per garantire a tutti il rispetto del diritto a essere curati sancito anche dalla Costituzione.

O chi o a cà toa Via Paita 6, Fezzano di Portovenere (SP) 

..
..
Advertisements
Annunci
Annunci