Wim Wenders inedito al Nuovo

LA SPEZIA- Ritorna in sala, restaurato in 4K, l’opera che chiudeva la “trilogia della strada”,  Nel Corso del Tempo di Wim Wenders. Lunedì 26 e martedì 27 alle ore 17.00 al Cinema Il Nuovo La Spezia Cult generazionale, vincitore al Festival di Cannes del premio FIPRESCI. Manifesto del Nuovo Cinema Tedesco, riscrivendo regole e stile del road movie europeo, il film si ispira alle fotografie di Walker Evans al quale, durante la Grande Depressione statunitense del ’29, fu commissionato dal governo un progetto imponente, attraversando tutto il territorio a stelle e strisce, concepito per immortalare la poetica del viaggio e l’anima martoriata del Paese. Con quello stesso caravan che Wenders utilizzò per le riprese, durate poche settimane e con un budget irrisorio a disposizione, si presentò sulla Croisette. Un proiezionista e uno psicolinguista infantile sulle strade ai confini con la DDR, percorrendo chilometri e raggiungendo piccoli centri di provincia, alla ricerca del cinema nel cinema, nelle piccole sale semivuote o quasi chiuse del tutto. Fritz Lang è ormai lontano, in quel bianco e nero dalle forti tinte esistenziali, fino a raggiungere un simbolico e definitivo “schermo bianco”. Vera e propria fucina di citazioni cinematografiche, Nel corso del Tempo è un continuo ed inesauribile omaggio ai padri putativi dell’autore: Lang, Bogdanovich, Ray, Ford, Ozu… fino alla fine del cinema.Senza contare una colonna sonora indimenticabile dalle venature blues e rock, perfettamente congeniate ed incastonate nell’impianto visivo.

Advertisements
Annunci
Annunci