Spezia, le palle girano! (quando un punto è prezioso)

TRAPANI- Un punto importante, quello conquistato dallo Spezia ieri sera nel turno infrasettimanale giocato a Trapani, contro la formazione siciliana, allenata sempre da mister Cosmi. Un pareggio che risulta essere il più prezioso degli altri precedenti, ma che vale pur sempre un punto. Una gara arcigna, difficile per i ragazzi di mister Di Carlo, soprattutto quando per doppia ammonizione, ha dovuto lasciare il campo Pulzetti.

Da questo momento gli aquilotti sono ancora di più stati bravi e determinanti. Un nome su tutti: l’argentino Leandro Chichizola che con i suoi interventi ha negato il vantaggio siciliano in alcune circostanze. Che dire poi dei positivi esordi stagionali di Mastinu, Maggiore e Tamas.

Insomma: a differenza di precedenti pareggi, oggi possiamo affermare che dalla trasferta di Trapani siamo soddisfatti perché è uno zero a zero che dà molta fiducia per il proseguimento del campionato: a cominciare già da sabato quando al “Picco” arriverà il Novara, altro difficile avversario.

(Cristiano Sturlese)

Advertisements
Annunci
Annunci