Silvia Mannoni (M5S Ameglia): “Cancellare la festa di fine estate e destinare i soldi ai terremotati”

AMEGLIA- Il comune di Ameglia ha rimandato la classica festa di fine estate per il grave lutto che ha colpito le popolazioni del centro Italia. Tantissimi utenti dei social e non solo hanno proposto a gran voce al sindaco De Ranieri che tale evento venga cancellato e che i soldi stanziati per i fuochi  vengano convogliati come aiuti ai terremoti del Lazio e delle Marche. È anche vero che  la ditta ed il Comune  avevano già preso accordi per questo evento e che quest’ultimo rischia in caso di recessione del contratto di pagare una forte penale ma, visto l’accaduto, mi auguro che le due parti trovino un accordo in maniera tale che la ditta non ci rimetta.
Non può sempre vincere il Dio denaro .

P.S. I soldi per i fuochi si sono trovati, bene ma… mi permetto di fare una piccola osservazione; la targa d’inaugurazione per la scuola materna di Bocca di Magra è stata pagata dall’Istituto comprensivo di Arcola visto che il comune non aveva i fondi per finanziare questa piccola cosa (costo totale della targa 200 euro), ne deduco che ci sono priorità e priorità, o sbaglio?

(Mannoni Maria Silvia)

Advertisements
Annunci
Annunci