Si chiude con successo la decima edizione di “Carnea in Festa”: appuntamento al 2017 con l’edizione numero 11 e tante novità

FOLLO- Si è chiusa con successo la decima edizione di “Carnea in Festa”, la manifestazione enogastronomica e musicale, organizzata dall’Associazione turistica Pro Loco di Carnea con il patrocinio della Provincia della Spezia, che da giovedì 18 a domenica 21 ha animato il piazzale della chiesa di Santa Maria Assunta, nel centro storico del piccolo borgo follese. Musica e animazione, il tutto accompagnato dalla tradizionale cucina locale sapientemente preparata, con impegno e passione, dalle donne del paese. Dai successi senza tempo di Renato Zero interpretati dal sosia naturale Stefal Damiani – insieme ai DoppioZero Tribute Band – al pop-rock “nostrano” dei giovanissimi Alchimia, passando per le esibizioni a suon di zumba, hip-hop, tango argentino e caraibico delle scuole di ballo Planet Dance Akademy Ballomania e Cuba Libre, fino alle melodiche ballate delle orchestre Bianca, Francesco e il Punto d’Appoggio e Antonio Maenza, va così in archivio uno degli eventi estivi più ricchi ed amati della provincia spezzina. Appuntamento, dunque, al 2017, con l’edizione numero 11 e tante novità, come anticipato, durante i saluti finali che hanno concluso l’ultima serata, dal Presidente della Pro Loco Alberto Ferrari.

20160821_232508-1

Nel ringraziare tutti i suoi collaboratori, per il loro straordinario lavoro portato avanti in questi quattro giorni, Ferrari ha poi voluto consegnare una targa al merito ad uno dei membri “storici” della Pro Loco di Carnea: il tesoriere Filippo Carabelli (nella foto sopra), premiato a nome di tutta la comunità per l’impegno organizzativo speso negli ultimi 40 anni.

(Francesco Munari)

Advertisements
Annunci
Annunci