Carnea, la festa si ferma per ricordare l’amico Renato Baldini

FOLLO- La travolgente musica dell’orchestra Bianca, Francesco e il Punto d’Appoggio si è fermata per lasciare spazio ad un momento di ricordo e commozione: così, ieri, durante la terza serata della decima edizione di “Carnea in Festa” è stato ricordato l’amico Renato Baldini (nella foto sotto), membro del Consiglio Direttivo dall’Associazione turistica Pro Loco di Carnea, ex dipendente dell’OTO Melara in pensione che, il 14 gennaio dello scorso anno, se n’è andato a soli 68 anni; in seguito ad una grave malattia contro la quale ha coraggiosamente lottato fino all’ultimo. Un uomo affettuoso, che amava il suo borgo e che ha lasciato un enorme vuoto nel cuore dei suoi compaesani. Alle 22.30, tutto il Direttivo della Pro Loco si è riunito per consegnare alla moglie Rosanna Cozzani, al figlio Michele e alla nuora Michela Alberti una targa commemorativa ed una maglietta, donate direttamente dal Presidente Alberto Ferrari.

IMG-20160820-WA0007

“Ringraziamo sentitamente la Pro Loco e tutta la comunità di Carnea per questo bellissimo gesto di affetto in ricordo di Renato” – sono state le poche commosse parole dei tre famigliari al nostro giornale, che si unisce al loro dolore.

(Francesco Munari)

 

Advertisements
Annunci
Annunci