Videoproiezione sulla storia della società sportiva Forza e Coraggio al Cantiere delle Memoria delle Grazie

LE GRAZIE – Giovedì 18 agosto alle 21 nuovo evento al Cantiere della memoria nel porto antico delle Grazie,  impegnato nella valorizzazione della storia del territorio, in particolare quella legata al mare.

Questa volta la storia da ripercorrere è quella della società sportiva del paese, la Forza e Coraggio. Nello spazio propositivo-espositivo in fregio alle barche d’epoca,  con l’impiego dei nuovi  supporti  messi a disposizione dalla societa Porto Venere Servizi Portuali e Turistici, è stata approntata una mostra con immagini d’epoca relative ai vari sport nei quali si è sviluppata, nel corso di 102 anni, l’attività della società sportiva: ciclismo, vela, canottaggio, arti marziali, basket, pesca subacquea e, ovviamente, calcio, con le soddisfazioni centrate negli ultimi due anni. Questi, sull’onda dei festeggiamenti del centenario, hanno visto la scalata dei rosso-bianchi, dalla Seconda alla Prima categoria, fino al campionato di Promozione.

La storia più recente e passata sarà ripercorsa in un video realizzato da Saul Carassale e Sara Bonatti, con la tessitura tematica a cura di Corrado Ricci. La proiezione avverrà sulla facciata della casa del centro storico al cui piano terra è presente il Cantiere della memoria al cui interno è allestita la mostra permanente degli attrezzi dei maestri d’ascia e dei calafati delle collezione di Pietro e Dante Ricci (vedi pagina Facebook il Cantiere della memoria).

Prima del tuffo nella storia, un omaggio alle Olimpiadi di Rio… dal cuore di Ria (nome del centro storico). La serata farà da apripista alla Festa dello sport organizzata dalla Forza e Coraggio ai giardini pubblici dal 19 al 21 agosto.

Advertisements
Annunci
Annunci