Presentato pubblicamente il primo dei quattro lotti del progetto di messa in sicurezza definitiva della Ripa

VEZZANO LIGURE- Questo pomeriggio alle 18, presso la sala consiliare “Sandro Pertini” del Comune di Vezzano Ligure, l’Assessore regionale alle Infrastrutture Giacomo Raul Giampedrone ha presentato ufficialmente ai cittadini il preliminare del primo dei quattro lotti del progetto di messa in sicurezza definitiva della strada provinciale della Ripa, già mostrato a sindaci, tecnici e progettisti lo scorso 19 maggio in Prefettura alla Spezia. L’appuntamento, inizialmente fissato per lo scorso 14 giugno, fu annullato in seguito all’alluvione che, ironia della sorte, proprio quel giorno, colpì anche il territorio di Vezzano Ligure. Presenti all’incontro pubblico anche il Sindaco di Vezzano Ligure Fiorenzo Abruzzo, la Dirigente regionale del Settore Infrastrutture Carla Roncallo, l’Ingegnere progettista Stefano Pasquali, il geologo Carlo Malgarotto e l’Amministratore Delegato di Ire Srl – la società ingegneristica in house della Regione – Paolo Piacenza. L’opera, del costo esatto di 2.996.172,75 euro, finanziata dalla Regione Liguria, prevede la realizzazione di gallerie paramassi “a mensola”: le attività necessarie per la loro realizzazione partiranno entro la seconda metà del 2017 e, come confermato dallo stesso Ingegnere progettista Stefano Pasquali, dureranno circa 10 mesi, a partire dalla data di affidamento dei lavori. La viabilità del tratto di provinciale – viene precisato dai tecnici – non verrà tuttavia preclusa dalla presenza del cantiere: si potrà continuare a transitare a senso unico alternato, salvo particolari situazioni operative che dovessero, eventualmente, richiedere uno “stop” temporaneo del traffico.

A distanza di alcuni mesi dalla fine dei lavori e dalla riapertura a senso unico alternato – scrive, in una nota, il Comune di Vezzano Ligure – la Regione apre una nuova fase per una definitiva messa in sicurezza.” Ad assistere alla presentazione pubblica, oltre all’ex Assessore provinciale alla Viabilità Giorgio Casabianca e al Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Francesco Battistini, anche i rappresentanti dei due comitati “Salviamo la Ripa” – guidato da Adriana Incaviglia – e “Comitato La Ripa” – guidato da Luciano Hermida. Hermida, durante il dibattito finale, ha chiesto precisi chiarimenti riguardo l’affidabilità della ditta alla quale saranno appaltati i lavori, animando così un vivace scambio di battute, in particolare, con il Sindaco Fiorenzo Abruzzo.

(Francesco Munari)

Advertisements
Annunci
Annunci