#OTIVM – FORTE DI MONTALBANO, l’esposizione dal 28 al 31 luglio a Sarzana

SARZANA– Verrà inaugurata giovedì 28 a Sarzana, alle ore 18 presso l’Antico Lavatoio di Via Mascardi, la mostra #OTIVM – FORTE DI MONTALBANO; non è un’esposizione dalla quale si svilupperà un catalogo. In questo caso è dalle opere contenute in una pubblicazione che è nata l’idea di un’esposizione.
#OTIVM racchiude il risultato del lavoro di sensibilità artistiche operanti in ambiti diversi (scultura, pittura, poesia, prosa, fotografia) concepito in luoghi di importanza storica: prima il luogo viene vissuto in oziosa creazione collettiva, successivamente le opere vengono riunite in una pubblicazione cartacea pensata per la collettività. Questo è lo spirito di #OTIVM, che si propone di ripetersi nel tempo, dedicando ogni appuntamento a un differente luogo del territorio spezzino per riscoprirne valori e suggestioni.
Il primo appuntamento per #OTIVM è stato il Forte di Montalbano. Il più “forte” dei forti a difesa della città della Spezia e del suo arsenale militare fu terminato nel 1888 e domina ancora la città dall’alto delle sue colline, pur nascosto dalla vegetazione.

L’esposizione rimane aperta fino al 31 luglio (orario 10-24)

Progetto di Roberto Vendasi e Francesco Tassara, con la collaborazione di Francesca Giovanelli.
Opere di Hans Burger, Danilo Sergiampietri, Giuseppe Gusinu, Marco Aliotta, Roberto Vendasi, Francesco Tassara, Simona Albano, Cosimo Cimino, Alessio Guano, Andrea Piotto, Nicola Perucca, Silvia Musso, Alfonso Pierro, Donato Pierro, Alessio Manfredi, Diego Savani.

Advertisements
Annunci
Annunci