“La vergogna dell’atteggiamento dell’ATC nei confronti del sindacalista Luca Simoni”

Ormai non vi sono più limiti nella mancanza di rispetto nei confronti di chi, nel proprio lavoro e nel ruolo che ricopre di rappresentanza, collabora segnalando inadempienze sulla prevenzione e sulla sicurezza nei posti di lavoro. Il fatto più preoccupante è accaduto in un’azienda partecipata nella quale il responsabile, Renato Goretta, usa i muscoli su coloro che, con molta onestà e coraggio, denunciano che la situazione, all’interno dell’Atc, non si può certo definire esemplare per ciò che riguarda il rispetto delle normative di prevenzione sui luoghi di lavoro!
Siamo arrivati a costringere  sia i cittadini che i dipendenti a far finta di non vedere con la scusa del bene dell’azienda,  ma al bene di cittadini e lavoratori chi ci pensa?

Come ex rappresentante della sicurezza in un grande cantiere navale ritengo che l’atteggiamento del Sig. Goretta sia, a dir poco, non coerente con il ruolo pubblico che ricopre e ancora meno in una società civile che si ritiene debba essere aperta e trasparente.

Franco Arbasetti

V.A.S.-ONLUS  (Verde Ambiente E Società)

Advertisements
Annunci
Annunci