Forcieri: “Royal Caribbean interessata a investire a Spezia”

LA SPEZIA- Dopo il recente annuncio di Msc Crociere che ritornerà ad imbarcare alla Spezia nel 2017, una buona notizia arriva anche da Miami: Royal Caribbean ha confermato ufficialmente l’intenzione di investire alla Spezia per la realizzazione del nuovo terminal crociere e del waterfront. Lo ha annunciato ieri il Presidente Lorenzo Forcieri a seguito di due lettere ricevute dal Commercial Development Department del gruppo americano con sede a Miami, intervenendo al convegno al CAMeC “Per una riforma di governance del Turismo”.

La notizia ben si è inserita nel contesto dell’incontro di ieri in cui Forcieri ha sottolineato come il fenomeno crocieristico, oltre a rappresentare un’importante risorsa economica, abbia fortemente contribuito al cambio di mentalità cui assistiamo oggi.
A proposito del Distretto Turistico ha dichiarato: “Il coordinamento deve servire a rendere più produttivi gli sforzi che facciamo, potenziando le nostre attrattive”. Ed inoltre: “Il turismo può essere un importante asset economico ed occupazionale per la città e l’intero territorio, ma ha bisogno di scelte e politiche precise e di strutture adeguate che consentano di poter svolgere attività turistica per tutto l’arco dell’anno”.

Advertisements
Advertisements
Advertisements