Palio del Golfo, la presentazione

LA SPEZIA– Sono 91 con orgoglio e passione. Tanti sono gli anni in cui estate nel Golfo dei Poeti si legge Palio. La nuova edizione ha un cuore grande, il Villaggio, che per 12 giorni dal 27 luglio al 7 agosto pulserà lungo la Passeggiata Morin. Una grande occasione di intrattenimento con stand espositivi e gastronomici con specialità locali e non, giochi, spettacoli musicali e teatrali, area bimbi e mostre fotografiche come quella proposta dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia ‘Mare, città, resistenza – La Spezia 1943 – 1945 e dintorni’.

Il ricco programma condurrà fino al venerdì 5 agosto quando si svolgerà la tradizionale sfilata delle Borgate in notturna.
Sabato 6 agosto pesa delle barche, cena delle Borgate e Notte Blu, con il Gran Galà della Musica con artisti internazionali.
Domenica 7 agosto 91° Palio del Golfo e spettacolo pirotecnico.
La festa di conclude con la cerimoniadi premiazione lunedì 8 agosto.

Alla presentazione del 91° Palio del Golfo sono intervenuti:

Massimo Federici, Sindaco della Spezia
“La presentazione del 91° Palio del Golfo è per me un’occasione importante per ringraziare, prima di tutto le Borgate, e poi il Comitato e tutti quelli che a vario titolo, in questi dieci anni di mandato, hanno collaborato alla realizzazione di questa straordinaria manifestazione. Dieci anni molto intensi e importanti che hanno visto crescere il Palio di pari passo con la città, qualche volta anticipandone addirittura l’evoluzione. Oggi Spezia è una meta turistica di rilievo e il Palio si conferma la sua manifestazione di punta, per questo merita un ulteriore salto di qualità in vista del centenario. Anche la città deve crescere di più. Il mio auspicio è che chi avrà una responsabilità politica, amministrativa ed economica se ne assuma sempre l’onere con consapevolezza e renda questa manifestazione sempre più forte”

Massimo Gianello, Presidente del Comitato delle Borgate
“Le Borgate e il Comitato hanno affrontato la preparazione di questa 91° edizione con lo stesso spirito con cui si affrontano le gare del Palio: senza abbassare la guardia e con grande determinazione. La scelta della Banca Carispezia di non sostenere più la manifestazione l’abbiamo superata grazie anche a nuovi sponsor che credono nel progetto portato avanti dalle Borgate e dalla città tutta. Così siamo arrivati a realizzare un programma importante fin troppo ricco di eventi. Un format che intendiamo realizzare, soprattutto nell’ambito del Villaggio del Palio, pensato come punto di riferimento dove gli spezzini e i tanti turisti che visitano il nostro Golfo possano trovare diversi tipi di attività per vivere il tempo libero in città. Quindi via libera agli spazi dedicati ai più piccoli, alla musica, agli spettacoli e all’area food con vari punti di ristoro. Attività che troveranno anche un risvolto benefico. Da quest’anno, infatti, in Comitato delle Borgate ha deciso che il Villaggio sposi una finalità sociale, rappresentando un sodalizio con associazioni del territorio impegnata nella solidarietà e nella valorizzazione dei valori di cittadinanza. Per questa 91esima edizione del Palio del Golfo le realtà coinvolte sono l’associazione di promozione sociale “Life on the sea onlus” e l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia che curerà una mostra lungo la Passeggiata Morin. Permettetemi di ringraziale con particolare attenzione l’Autorità Portuale, la Marina Militare, l’ANCE, e la Fondazione Carispezia per il sostegno alla tradizionale sfilata”.

Lorenzo Forcieri, Presidente dell’Autorità Portuale
“L’anima del Palio del Golfo sta in quei pochi, appassionanti e coinvolgenti minuti in cui gli armi delle borgate si giocano il tutto per tutto. In quei momenti il Palio divide le borgate ma, allo stesso tempo, le unisce e unisce la città nel suo rapporto con il mare. Negli anni la competizione remiera si è arricchita di tante manifestazioni, musicali, culturali con una formula che arricchisce l’offerta turistica della nostra città a favore dei tanti visitatori e crocieristi che la affollano in estate. Il tutto realizzato grazie alla comunità di intenti tra enti e istituzioni che fa tanto bene alla città e che dovrebbe essere applicata in tanti altri contesti”.

Capitano di Vascello Giampaolo Blasi, Capo di Stato Maggiore del Comando Marittimo Nord
“La Marina Militare è ancora una volta a fianco del Palio del Golfo e della città. Anche quest’anno non faremo mancare il nostro sostegno nell’organizzazione dei campi di gara e nell’espletamento delle operazioni a mare, anche in occasione dello spettacolo pirotecnico. Né mancherà la nostro passione verso una manifestazione che ci vede direttamente coinvolti”.

Corrado Mori, Assessore al Palio del Golfo
“Il 91° Palio del Golfo si realizza grazie a un ottimo lavoro di squadra, dimostrando che è possibile sempre migliorare nel segno della tradizione. Quest’anno la festa non si limita certo alle gare remiere, ma diventa un appuntamento coinvolgente fatto di musica, spettacolo e intrattenimento di qualità. Due le cose importanti da sottolineare il Villaggio del Palio con il suo ricco calendario e la Notte Blu di sabato 6 agosto con un programma ricchissimo per tutti i gusti”.

Sono intervenuti, inoltre, Riccardo Bini, consigliere delegato allo Sport del Comune di Lerici, Matteo Cozzani, Sindaco di Porto Venere, Jacopo Borniotto, Lega Canottaggio UISP e Francesco Longardo presidente dell’associazione ‘Life on the sea Onlus’.

foto gruppo capi Borgata

Advertisements
Annunci
Annunci