Pace e diritti in festa 2016

BOLANO– Tutto pronto a Bolano per Pace e diritti in festa. La rassegna di Emergency e Libera giunge alla quattordicesima edizione, quest’anno con il titolo “Il fiore nel deserto“, tra buona cucina, musica e approfondimenti.

 Da venerdì 15 a domenica 17 luglio il parco Doriano Giangaré si apre per tre giorni di festa sotto i castagni: tutte le sere dalle 19.00 e la domenica anche dalle 11.00, a tavola con la tradizione ligure. Piatti tradizionali ed etnici, bar equo solidale, libri, mostre e banchetti fanno da cornice a un ricco programma di incontri: si comincia venerdì 15 alle 21.00 con Marco Rovelli,  che presenta il proprio libro “La guerriera dagli occhi verdi”; sabato 16, sempre alle 21.00, tocca a Maurizio Papalia, operatore sanitario impegnato con Emergency sui teatri di guerra e autore della mostra fotografica “I sapori della normalità”; domenica 17 appuntamento alle 17.00 con Financexit, per una riflessione sulla finanza e le possibili ricette locali con Andrea Calzolari, esperto di microcredito e finanza per lo sviluppo; si chiude domenica sera alle 21.00 parlando di periferie e creatività con Stefano Boeri, architetto e urbanista, e con Rosario Esposito La Rossa, editore e scrittore. Non manca la musica, tutte le sere dalle 22.30: venerdì amore e utopia con la voce di Marco Rovelli e il violoncello di Lara Vecoli; sabato folk irlandese con i Tullamores; domenica ritmi della tradizione popolare toscana e meridionale con le De’ Soda Sisters. Per i più piccoli si preparano giochi e laboratori a due passi dal bosco domenica alle 16.00. Nel corso delle serate si svolge anche un’estemporanea in ricordo di Giulio Regeni con giovani artisti locali. Il ricavo della festa è devoluto ai progetti umanitari di Emergency e Libera.

Advertisements
Annunci
Annunci