Spezia, le palle… girano!!! (anche sotto il sole di luglio)

LA SPEZIA– Con la presentazione della campagna abbonamento 2016-2017, parte di fatto ufficialmente la stagione aquilotta: quinto anno consecutivo in serie B. Da lunedì prelazione per gli abbonati e poi da agosto vendita libera per tutti coloro che vorranno essere presenti al “Picco” per il quinto anno consecutivo nel campionato cadetto (“storicamente “roba rara da queste parti”). Nei prossimi giorni raduno della squadra agli ordini di mister Mimmo Di Carlo e il suo staff e poi la partenza sull’Appennino Umbro Norcia, novità assoluta in casa aquilotta. Da qui alla fine del ritiro sicuramente vedremo facce vecchie partenti e facce nuove in arrivo. Intanto Catellani, uno dei pochi a “sfondare le 100 presenze” con la maglia bianca ha salutato la compagnia e si è accasato al Carpi. Altri prossimi partenti sembrano quei giocatori che hanno un ingaggio piuttosto elevato e/o non sono nei piani del tecnico laziale.

Sul fronte del settore giovanile proseguono con grandi risultati e indici di gradimento i camp estivi organizzati dal sodalizio aquilotto, prima in città e ora a Bedonia nell’Appennino Parmense.

Ah dimenticavo, intanto tutto tace sulla demolizione della “casa del colonnello” il rudere dietro la curva “Ferrovia”: azioni da vendere, quotazioni in borsa, questo il mancato risultato, ma in tanto il tempo passa, il degrado urbano rimane e azioni di miglioramento non se ne fanno: il palazzo probabilmente attende sempre la “solita” manna dal cielo… speriamo bene… buona tintarella!!!

(Cristiano Sturlese)

Advertisements
Annunci
Annunci