Terremoto. Alle 12:25 nuova scossa di magnitudo 2.7 avvertita in tutto lo Spezzino

LA SPEZIA- Alle 12.25 una nuova scossa di magnitudo 2.7 è stata distintamente avvertita dalla popolazione in tutto lo spezzino. Il terremoto, secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è stato localizzato ad una profondità di 9 chilometri. I comuni entro 20 chilometri dall’epicentro sono: Santo Stefano Magra (1 km), Vezzano Ligure (3 km), Bolano (4 km), Follo (5 km), Arcola (5 km), Sarzana (6 km), Podenzana (6 km), Aulla (7 km), Fosdinovo (9 km), Lerici (9 km), La Spezia (9 km), Tresana (10 km), Castelnuovo Magra (10 km) e Ameglia (10 km).

L’improvviso assestamento della massa di roccia nel sottosuolo, durato qualche secondo, ha interessato la stessa zona dove, lo scorso 23 giugno alle 16.37, ebbe origine il sisma di magnitudo 4.0, rivalutato poi di 3.7.

(Francesco Munari)

Advertisements
Annunci
Annunci