Giovedì 7 a Levanto presentazione di un libro sulla “Força Expedicionária Brasileira”

LEVANTO– La FEB, “Força Expedicionária Brasileira”, è stata la forza militare brasiliana che ha combattuto a fianco degli Alleati in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale. Un libro ricostruisce ora lo scenario che portò il Brasile all’entrata in guerra, dopo le esitazioni iniziali, e l’importante contributo “carioca” – anche di sangue – alla liberazione dell’Italia e al suo ritorno alla democrazia attraverso la Costituzione. Un intervento militare risolutivo, tra il settembre 1944 e il maggio 1945, che tocca da vicino il nostro territorio, visto che furono proprio gli oltre 25 mila soldati della FEB a liberare la Garfagnana e parte della Lunigiana dal nazifascismo, stabilendo una forte collaborazione con le formazioni partigiane che operavano nella zona.

La storia della FEB è ora raccontata in un libro il cui autore è l’avvocato brasiliano Durval De Noronha Goyos Jr., tra i massimi esperti di diritto internazionale. Il libro sarà presentato giovedì 7 luglio, alle ore 18, presso la Loggia di Piazza del Popolo a Levanto, il paese dove da anni l’avvocato De Noronha Goyos trascorre le sue vacanze e dove, peraltro, ha scritto il suo libro.
Oltre all’autore, all’incontro parteciperà l’ex sindaco della Spezia Giorgio Pagano, cooperatore internazionale e presidente dell’Associazione Culturale Mediterraneo e del Comitato Provinciale Unitario della Resistenza.

Organizzano l’evento Associazione Culturale Mediterraneo, ANPI Sezione di Levanto e Comitato Vallesanta.

copertina libro

Advertisements
Annunci
Annunci