Cerchi nel grano, tracce d’intelligenza… evento UAAR a La Spezia il 1° luglio

LA SPEZIA– Una simpatica ed interessante serata, alla scoperta del mistero (?) dei famigerati cerchi nel grano, organizzata dal circolo Uaar della Spezia, con la collaborazione della libreria “Il contrappunto”.

Venerdì 1 luglio, dalle ore 18.00, presso la sala Urban Center di via Carpenino, sotto il teatro civico della Spezia, sarà ospite Francesco Grassi, socio e fondatore del CICAP ed autore del libro “ Cerchi nel grano, tracce d’intelligenza”, che svelerà tutti i segreti sull’argomento. I cerchi nel grano sono sicuramente un fenomeno incredibile, un vero mistero dei nostri tempi? Da semplici e piccoli cerchi a partire dai primi anni ’80, nel corso degli anni le formazioni sono divenute sempre più complesse presentando dimensioni sempre più grandi. Splendide ed enormi forme geometriche varie, combinate in modo da creare degli elaborati e spettacolari pittogrammi. Fin dall’inizio ci si è interrogati su chi o che cosa fosse in grado di creare queste opere misteriose. UFO, alieni, intelligenze misteriose? Qual è il vero mistero che si cela dietro questo fenomeno? La conferenza sarà l’occasione per fare un viaggio nella storia e nei segreti dei “crop circle”, affrontando anche il tema UFO. Dallo stesso autore, verrà rivelata la vera origine del cerchio nel grano ritratto sulla copertina del libro “Cerchi nel grano: Tracce d’intelligenza“.

Francesco Grassi, nato a Taranto nel 1966, è Ingegnere Elettronico (Università di Pavia) e Direttore Tecnico di un’azienda informatica milanese. Socio effettivo del CICAP, dopo aver affrontato l’analisi del fenomeno UFO, da più di 15 anni si dedica in maniera specifica allo studio del fenomeno dei cerchi nel grano.

L’evento è ad ingresso libero ed aperto a tutti.

locandina cerchi nel grano

Advertisements
Annunci
Annunci