Le Grazie, apre il Cantiere della memoria

PORTO VENERE– Si chiama Cantiere della memoria. E’ un piccolo spazio espositivo e propositivo collocato nel cuore  del borgo delle Grazie, in fregio alle barche d’epoca all’ormeggio nel porto antico. Sarà inaugurato domenica 26 giugno con la cornice di un momento teatrale e di una videoproiezione. La memoria che intende coltivare è quella delle storie di mare, dei protagonisti delle  grandi e piccole imprese  compiute tra i flutti, delle imbarcazioni storiche, dei mestieri legati al mare. L’elemento propulsivo delle narrazioni da sviluppare è costituito da un’esposizione permanente di antichi attrezzi dei maestri d’ascia e dei calafati provenienti dalle collezioni di Pietro e Dante Ricci. Si tratta di un allestimento emozionale, curato dall’artigenio Gigi Roveda, per celebrare uno dei tratti identitari della comunità graziotta e, con le soluzioni funzionali ad altre esposizioni, innescare buone energie per dare corso al progetto – Il Cantiere della memoria, appunto – elaborato dal giornalista Corrado Ricci: “Rendere il luogo un contenitore di altre testimonianze di vita, lavoro e arte  legati al mare”. L’operazione culturale è condivisa dalla società pubblico-privata “Porto Venere Servizi portuali turistici srl” , presieduta da Ferruccio Rossi,  “nell’ambito – spiega – della strategia tesa a consolidare il posizionamento del Porto delle Grazie come punto di riferimento nel mare Mediterraneo per l’ospitalità ai più bei velieri storici e ai loro appassionati armatori”. Domenica, come detto, a cominciare dalle 21,  il battesimo del Cantiere della memoria, con la spiegazione dell’iniziativa e un momento di poesia: la performance “Sogno di un calafato sul mare di Ria” con gli artisti Luca Chiarva, Cristina Loddi, Jole Rosa, Angelo Smimmo, Yonatan Stakenburg. Seguirà la proiezione del video su maestri d’ascia e calafati a cura di Corrado Ricci, Saul Carassale e Sara Bonatti; poi taglio del nastro e  brindisi finale.

A scaldare l’ambiente in vista dell’inaugurazione, saranno, a partire dalle 16, i laboratori marinareschi per i ragazzi sulla goletta Pandora.

CANTIERE-DELLA-MEMORIA

Advertisements
Annunci
Annunci