Tre squadre di volontari dalla Regione Liguria a Riomaggiore

GENOVA- La Regione Liguria invierà tre squadre di volontari al Comune di Riomaggiore per presidiare da domani, mercoledì 22 giugno, a venerdì 24, la frana caduta il 13 giugno scorso sulla strada provinciale litoranea n. 370 in località Zorza. Lo ha deciso l’assessore alla Protezione Civile, Giacomo Giampedrone, in risposta alla richiesta avanzata dal Comune di Riomaggiore che ha manifestato la necessità di un ulteriore supporto ai suoi volontari, già impegnati in loco. “Da parte nostra – ha spiegato l’assessore Giampedroneabbiamo assicurato fin da subito al Comune di Riomaggiore la massima disponibilità e tutto il supporto possibile per limitare i disagi e assicurare maggiore sicurezza ai residenti delle Cinque Terre. Abbiamo già fornito al Comune due torri faro con un generatore per illuminare la zona durante le ore notturne e, da domani a venerdì – ha concluso – saranno presenti anche tre squadre di due volontari ciascuna che, presidieranno – una squadra per notte – il corretto funzionamento delle torri faro e l’apertura dei cancelli dalle 22 alle 6, così da consentire il transito ai mezzi di emergenza”.

Advertisements
Annunci
Annunci