Acam Ambiente assicura: “Entro sabato 18 recupero del servizio di raccolta dopo lo sciopero”

LA SPEZIA- A fronte dello sciopero nazionale indetto dalle rappresentanze sindacali per il 15 giugno 2016 purtroppo l’invito di ACAM Ambiente, a tutti i cittadini, di non esporre i rifiuti organici ed il residuo secco è stato seguito in minima parte.
Per questi motivi, nei prossimi giorni, ACAM Ambiente metterà in campo tutte le risorse disponibili e privilegerà inizialmente la raccolta del rifiuto organico e della frazione secca. Si prevede di riallineare il servizio ai programmi previsti nei calendari di raccolta entro 3 giorni (sabato 18 giugno prossimo).
ACAM Ambiente si scusa con i cittadini per il disagio arrecato.

Advertisements
Annunci
Annunci