Senatrice Albano (PD) a Toti: “Migranti Ventimiglia, la Regione non sta facendo nulla”

VENTIMIGLIA– La Senatrice Donatella Albano del Partito Democratico risponde alle dichiarazioni odierne del Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, sulla vicenda migranti a Ventimiglia: “Ricordo al Presidente della Regione Liguria Toti che è più di un anno che le uniche azioni concrete per fronteggiare l’emergenza migranti sono arrivate dal Governo e dall’Amministrazione comunale di Ventimiglia e grazie al contributo della Croce Rossa, della Caritas e di molte altre associazioni, nonché dai cittadini ventimigliesi, mentre dalla Regione Liguria non è arrivato alcun tipo di aiuto. Eppure è la Regione di cui è Presidente, nel caso in cui se lo fosse dimenticato. “Identificare e fermare i flussi prima che arrivino a Ventimiglia” è uno dei punti del piano Alfano, come ha avuto modo di ascoltare anche lui all’incontro ai giardini Hanbury del 7 maggio, forse era distratto in quel momento? Lo sciacallaggio politico non è utile né ai Ventimigliesi né ai migranti”.
Advertisements
Annunci
Annunci