Intervento di Francesco Battistini (M5S) sulla situazione della Sanità

SARZANA- Un ospedale in evidente fase di destrutturazione ed una ASL, la n. 5, che non riesce o non vuole darsi un’organizzazione tale da poter fornire i servizi minimi ed indispensabili ai cittadini. La cronica carenza di personale dell’ospedale S. Bartolomeo, più volte evidenziata nei nostri interventi e nelle nostre proposte di soluzione, porterà anche quest’anno a disagi che, nel corso dell’estate, si configureranno in un trasferimento del reparto di terapia intensiva all’ospedale S. Andrea, un accorpamento, già visto negli anni passati, dei reparti di urologia, chirurgia e ortopedia, ed una riduzione degli interventi operatori, con un’evidente ulteriore aggravio sui tempi d’attesa che hanno già raggiunto livelli inaccettabili.
Tutto questo perché non si sono ancora volute mettere in atto quelle semplici azioni che consentirebbero di alleviare o di risolvere definitivamente il problema.

Per questa ragione presenterò in Regione una richiesta perché venga al più presto indetto un concorso che consenta di coprire le necessità operative delle ASL Liguri e, contemporaneamente, che venga resa possibile la mobilita’ interna tra le Aziende Sanitarie della Regione, necessità che ci è stata più volte segnalata dagli stessi lavoratori, e che consentirebbe di riequilibrare il rapporto tra il personale dei presidi ospedalieri e l’effettiva popolazione del territorio di competenza, ad oggi assolutamente sbilanciata, e di alleviare il disagio per gli operatori stessi in modo da aumentarne l’efficienza operativa.

Ultima nota va riservata alla proposta dell’Assessore Viale, che consideriamo negativa e che è per noi, come il fumo negli occhi : A.LI.SA. In pratica una nuova azienda sanitaria sovraordinata, con relativa dirigenza, che ridurrà le attuali strutture ASL territoriali a mere passacarte, mantenendone pero’ integre le posizioni dirigenziali ed i costi. Con l’alluce si vuole andare verso una ASL unica mentre con il resto del piede, per non perdere voti sui territori, si mantengono intatte tutte le strutture dirigenziali esistenti, con buona pace dei contribuenti che ne avranno, ancora una volta, solo aggravi economici e nessun vantaggio in servizi.

Ci dica chiaramente l’Assessore dove intende arrivare e non getti fumo negli occhi!

Francesco Battistini

Consigliere Regionale M5S Liguria

Advertisements
Annunci
Annunci