I parcheggi in città… cari e rari

LA SPEZIA– Strumentale un accidente.
Mi riferisco alla mozione del consigliere Giulio Guerri di annullamento del provvedimento preso dalla nostra spesso traballante giunta comunale di raddoppiare la tariffa dei pass per residenti, passata da 10 a 20 euro, ovvero un aumento del 100% rispetto all’anno scorso (Neppure Zio Paperone osava spingersi a tanto).
Forse la mozione di Guerri per il consigliere Jacopo Montefiori sarà strumentale e forse lo sarà pure per quelli seduti accanto a lui dietro ai banchi della maggioranza , ma posso assicurarvi che non lo è affatto per buona parte degli spezzini, messi in ginocchio da una viabilità pressoché impossibile, agognati, ogni volta che dopo aver pagato comunque la loro quota annuale per poter parcheggiare sotto casa sono costretti invece a rinunciarvi o ad andarsi a fare un giro, trovando (vedi per esempio zona Centro Commerciale Il Faro) specie nelle ore pre-serali, il loro parcheggio sempre occupato.
Diamine di una giunta, ma i miei tre metri di suolo pubblico quante volte ve li volete rivendere ?
Prima a me, con il pass residenti e poi… non garantendo il pass assolutamente un parcheggio certo ai residenti, a tutti i cittadini frequentatori abituali dei vostri centri commerciali e relativi parcometri (peraltro diventati rari)…
Perché in questa città non basta pagare, bisogna anche scarpinare per farlo !
Ora, come se non bastasse, decidete in modo unilaterale (come sempre ) e inconsulto di raddoppiare l’obolo (magari per costruire nuovi parcheggi, come quello di Piazza Europa che ci rivenderete un domani a metro quadro e carissimo…(Vedere le tariffe per parcheggiarvi per credere).
La domanda è : non vi sembra di esagerare con la spremitura del cittadino ?
Almeno fornite ad esso dei servizi decenti, dei parcheggi assegnati, un progetto di sviluppo degli stessi sostenibile.
Nulla. Solo il raddoppio della tariffa.
Forse qui gli unici “strumentali” siete voi, che come al solito ve la cantate e ve la suonate.

Massimo Baldino – Spezia Attiva – Gruppo web cittadini indipendenti

Advertisements
Annunci
Annunci