Allerta “gialla” cessata alle 18: in Val di Vara si contano le frane

LA SPEZIA– Cessato alle 18 di questo pomeriggio lo stato di allerta “gialla” per piogge diffuse e temporali, in tutta la Val di Vara restano i segni dell’ondata di maltempo degli ultimi due giorni: a Vetrale, frazione del comune di Beverino, la piena del torrente Graveglia ha ulteriormente danneggiato il piccolo ponte già compromesso dall’alluvione dello scorso 24 agosto.

Problemi anche tra Memola e Pignone, dove la furia del torrente ha “inghiottito” parte della carreggiata e reso la strada inagibile. A Casale di Pignone il picco massimo delle precipitazioni, con 178 millimetri di pioggia registrati in 24 ore. Frane anche a Levanto e Vernazza.

(Francesco Munari)

Advertisements
Annunci
Annunci