Tutela paesistica e paesaggio agrario, convegno a Porto Venere

PORTO VENERE– Il Convegno “Tutela paesistica e paesaggio agrario”, che si terrà a Porto Venere il 3-4 giugno 2016, si propone di esaminare il dialogo costante tra tutela dell’ambiente e del paesaggio e sviluppo economico, relativamente al quale il settore agrario sta assumendo, per il nostro Paese, nell’età post-industriale, un ruolo sempre più rilevante, tanto da essere l’unico in crescita.

L’idea aveva ed ha puntuale riferimento al paesaggio ligure (anche se non solo), il quale presenta una varietà di bellezze e di risorse (purtroppo spesso non colte e neanche promosse, se non con la lodevole eccezione del Parco Nazionale delle Cinque Terre) unica in Italia e forse nel Mondo, considerata l’amenità delle nostre coste e del nostro entroterra e la tipicità e bontà straordinaria dei nostri prodotti.

Saranno esaminati gli aspetti giuridico-amministrativi, ma anche agroalimentari e idrogeologici, di una sinergia fra sviluppo ed ambiente che coniuga esigenze di conservazione naturalistica e attività produttive, soprattutto agrarie e turistiche nella prospettiva dello sviluppo sostenibile.

Trattasi di un percorso ideale, essenziale e decisivo per lo sviluppo del nostro Paese.

Il convegno si articolerà in due sessioni, la prima presieduta dal Presidente della V Sezione del Consiglio di Stato, Giuseppe Severini, e la seconda dal Presidente della VI Sezione del Consiglio di Stato, Sergio Santoro. Si avvarrà di relazioni di alto e qualificato livello, di altissimi magistrati amministrativi, professori universitari di diritto costituzionale, amministrativo, urbanistico, ambientale, agrario e alimentare, nonché di cultori di problematiche idrogeologiche, relativamente al paesaggio terrazzato, che caratterizza la Liguria ed in particolare le Cinque Terre.

Attesa l’importanza del tema e l’elevatezza culturale, scientifica e professionale dei relatori, ha ottenuto  il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dell’Ente Parco Nazionale delle Cinque Terre.

Il convegno inizierà alle 15:30 al Grand Hotel Portovenere

Advertisements
Advertisements
Advertisements