Luca Libori “Sinistra dei Valori”: pone un’ interrogazione sul capolinea della Pieve

LA SPEZIA– Se ne parla ormai da tanto tempo, la situazione del capolinea della Pieve per quanto concerne la sicurezza, è al quanto insolita. Nonostante ripetute sollecitazioni, da parte di numerosi residenti, in riferimento  alla messa in’opera di una coppa rotatoria in prossimità del capolinea e per quanto a mio avviso risulta importante, anche di  un dosso in prossimità della strada che scende da monte, per le velocità sostenute di alcuni veicoli e mancate precedenze e applicazione di specchi per scarsa visibilità, sembrerebbe  solo un distante miraggio.

In passato sono avvenuti svariati sinistri, appunto per mancate precedenze e mancata conoscenza dell’uso di rotatorie, anche se non segnalata sul manto stradale ma per conoscenza “moto rotatorio” e per lo stesso motivo , difficoltà di attribuire colpe da parte delle FF OO.

Quindi esorterei l’amministrazione comunale, ad avere  un’attenzione particolare per questo tipo di richiesta, visto che ne va a discapito la sicurezza di tutti e in particolar modo dei residenti.

Luca Libori Sinistra dei Valori.

Advertisements
Advertisements
Advertisements