CNA La Spezia: seminario gratuito sul trattamento dell’acqua e la prevenzione della Legionellosi

LA SPEZIA – CNA la Spezia propone un incontro informativo sul tema del trattamento dell’acqua negli impianti e la prevenzione e il controllo della legionellosi.

Sono invitati a partecipare al seminario gratuito, che si terrà mercoledì 1 giugno nella sede della Spezia di Via Padre Giuliani n.6 dalle ore 15.00 alle 18.00, gli idraulici, che in prima persona quotidianamente devono operare informati e in sicurezza, l’ordine dei geometri e degli ingegneri gli amministratori di condomini, i titolari di strutture ricettive compresi gli stabilimenti balneari, i bar, i ristoranti, i centri benessere e le palestre.

L’applicazione del decreto “Requisiti Minimi” DMiSE del 26-06-2015, il DPR n. 74/13 relativo ai controlli di efficienza energetica, le recenti normative riguardanti la sicurezza negli ambienti di lavoro, le indicazioni contenute nelle Linee Guida Regionali per la prevenzione ed il controllo della legionellosi, sottolineano la necessità di effettuare un corretto trattamento dell’acqua per garantire sicurezza, ridurre le emissioni di anidride carbonica ed evitare gli sprechi energetici.

L’incontro sarà presieduto dall’Ing. Gimmi Santerini dell’agenzia Cillichemie.

Programma:

Il trattamento delle acque negli impianti di riscaldamento e nei circuiti sanitari: le novità introdotte dal decreto, requisiti minimi DMiSE del 26.06.2015 e dal D.P.R. 74/13 sull’efficenza energetica degli edifici.

Il quadro normativo che obbliga il trattamento dell’acqua per gli impianti di riscaldamento ed acqua calda sanitaria. Tra le novità il nuovo DMiSE del 26-06-2015 Supplemento Ordinario n. 39 della G.U. n. 162 del 15 Luglio 2015 “Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni energetiche e dei requisiti minimi degli edifici”, che all’Allegato 1 Capitolo 2.3 “Prescrizioni” (pag. 12) – punto 5 obbliga il “Trattamento dell’acqua” a protezione degli impianti termici. Il DPR 16 Aprile 2016 n. 74 art. 8, comma 1 – c), che impone al manutentore durante le verifiche periodiche degli impianti, il controllo della presenza e della funzionalità dei sistemi di trattamento acqua e che completa la filiera delle responsabilità

Tecniche di trattamento dell’acqua e prodotti da impiegare in funzione della tipologia di impianto termico e della durezza dell’acqua. Le principali tecniche di trattamento dell’acqua per impianti termici: come garantire un corretto risparmio energetico rispettando le leggi e le normative di settore. Particolare attenzione al DM 25/12 ed alle nuove Linee Guida per l’informazione sulle apparecchiature per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano

Domande e discussione

Prevenzione e controllo della legionellosi negli impianti

Linee Guida del Maggio 2015 sulla profilassi alla Legionellosi

le novità introdotte, le caratteristiche microbiologiche, l’epidemiologia, gli effetti sulla salute, i livelli di rischio e le tecniche di risanamento e prevenzione

Domande e discussione

Advertisements
Annunci
Annunci