Strawman da Bacchus venerdì 27

LA SPEZIA- Venerdì 27 maggio alle ore 22,00 osteria Bacchus ospita Strawman la band spezzina nata alla fine del 2012 per volere di Gregorio Maggiani (Greg – voce e chitarra), Paolo Gnaga (chitarra – con trascorsi vari tra Fall Out, King Mastino e Radiozero), Alberto Caruso (Aboo – basso) e Andrea Chiavacci (batteria – proveniente dai Made, MOD band ormai disciolta ma che ha saputo regalarci pregevoli song ).
I quattro si dedicano sin da subito alla realizzazione di un garage rock energico che strizza l’occhio ad un certo suono americano dei primi ’70, senza però disdegnare virate verso atmosfere più psichedeliche e riferimenti alla Seattle di fine ’80. Dopo una buona attività live che vede il gruppo calcare, tra gli altri, i palchi di alcuni importanti locali della zona (Skaletta Rock Club, Shake Club, Swamp Club, oltre ad una convincente performance offerta sul palco dello spazio BOSS di La Spezia), la band decide nel corso del 2014 di dare alla luce il primo album omonimo grazie alla preziosa collaborazione di Area Pirata.
Il concerto di venerdì aprirà una serie di live che la band si prepara ad eseguire nella prossima stagione estiva.
strowman
Advertisements
Annunci
Annunci