“Acam Acque” ha facoltà di effettuare verifiche anagrafiche

LA SPEZIA- Con riferimento agli articoli apparsi nella stampa locale nella giornata odierna Acam Acque precisa che, come ricordato in ogni bolletta inviata, la tariffa del servizio idrico è applicata in base dati anagrafici comunicati dall’utente che pertanto devono sempre essere mantenuti aggiornati dall’utente stesso.
Acam Acque ha la facoltà, prevista da normativa specifiche sulla trasparenza (T .U. sulla documentazione amministrativa; legge n. 183 del 12-11-2011) e dalle condizioni contrattuali, di effettuare verifiche
anagrafiche e di avvisare l’utente che avesse dimenticato od omesso di comunicare le variazioni sulla residenza o sulla composizione del nucleo familiare o altre variazioni rilevanti ai fini della fatturazione del servizio, affinchè richieda la modifica dal dato o di farsi certificare la correttezza della situazione corrente.
Nel solo comune di Sarzana, sono state riscontrate diverse centinaia di situazioni non corrette. Acam Acque,
piuttosto che “procedere d’ufficio”, come qualche utente sembra chiedere, ha preferito inviare altrettante
comunicazioni con la richiesta di contattare gli uffici commerciali attraverso uno dei canali disponibili per
chiarire la posizione ed eventualmente procedere alla variazione.

A tale scopo si ricorda che oltre allo sportello di Sarzana (aperto il Lunedì e Giovedì dalle 8:30 e 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30 anche se specie in questi giorni si è esteso l’orario di apertura e potenziato il personale), lo sportello della Spezia (da Lunedì a Venerdì dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30) il Call Center Commerciale al 800.80.50.55, l’indirizzo email clienti.acqua@acamspa.com, o fax 0187/538046.
Avendo, infine, ripreso con regolarità l’effettuazione del servizio di rilevazione della misura, le bollette di conguaglio, a meno di casi residuali, riguardano periodi di un anno al massimo durante il quale, specie in presenza di perdite o consumi elevati, è comunque possibile ricevere bollette di importo rilevante ma per le quali l’utente può richiedere la rateizzazione o procedere ad un ricalcolo qualora ne esistessero le condizioni (es. perdita).
Acam Acque S.p.A.
La Direzione

Advertisements
Annunci
Annunci