Trenitalia, dal 12 giugno il nuovo orario. Assessore Berrino: frutto del lavoro di concertazione con il territorio.

GENOVA- “In questi mesi abbiamo lavorato per portare a regime l’orario cadenzato, introdotto lo scorso 13 dicembre, andando incontro alle richieste del territorio e per rispondere con efficacia alle esigenze quotidiane dei pendolari liguri, da Ventimiglia a Sarzana. In quest’ottica, in collaborazione con Trenitalia e con il Tavolo tecnico con le associazioni dei consumatori e i coordinamenti dei pendolari, abbiamo recepito richieste e segnalazioni arrivando a una sintesi per una sempre più efficace risposta nei servizi che possa soddisfare sia i residenti sia i turisti nella prossima stagione estiva”. Così dichiara l’assessore regionale ai Trasporti e al Turismo Giovanni Berrino in merito al nuovo orario ferroviario che entrerà in vigore per la stagione estiva il prossimo 12 giugno. “Abbiamo aggiunto fermate anche in località ‘minori’ che in estate però sono molto frequentate dai ‘pendolari del mare’ e nei centri che diventano meta dei vacanzieri – spiega l’assessore Berrinoci saranno alcune interruzioni di binari in prossimità del nodo ferroviario di Genova, interessato dai necessari lavori di ammodernamento infrastrutturale, sui cui cercheremo con Trenitalia di mitigare al massimo i disagi. Per quanto riguarda invece i lavori nella galleria di Capo Mele e conseguente interruzione per 40 giorni della linea a breve apriremo un confronto con gli stakeholder del territorio per individuare per tempo alternative di mobilità adeguate”.

Ecco tutte le novità.
Sulla linea Genova-La Spezia, i treni regionali veloci e il R 11287 fermeranno tutti a Santa Margherita Ligure; a Cavi i R11276 e R 24490; a Bogliasco i R 24522 e R 24524; a Framura e Bonassola i R2041 e R 24523. Fermate aggiuntive anche a Vesima per i regionali veloci (11226, 11236, 11240, 11244, 11247, 11248, 11251, 11252, 11255, 11256, 11259, 11263, 11267, 11271, 11275, 11277, 11279, 11382, 24524) e ad Acqua Santa per il R 6074.

I treni R11364 e R21026 partiranno rispettivamente dalla Spezia con 4’ (alle 7.06) e da Recco con 2’ di anticipo (alle 8.20) per regolarizzare la marcia dell’IC 662 proveniente dalla Spezia delle 7.38 e diretto a Genova Brignole. Il Regionale veloce 11233 avrà origine da Ventimiglia 5:35 – Genova Br. 8:20 / 8:25 – Sestri L. 9:31 arrivo a Genova Principe alle 8.12, senza cambio a Imperia.

Modifiche agli orari nei tratti interessati da lavori di potenziamento infrastrutturale sulla rete ferroviaria ligure. Dall’11 giugno al 18 settembre sarà interrotta la tratta Arquata-Ronco Scrivia per il rifacimento della galleria Borlasca. Per i lavori del nodo ferroviario genovese, dal 12 giugno al 14 agosto, saranno interrotti i binari nella galleria Traversata vecchia tra Principe e Brignole e dal 27 giugno al 24 luglio interruzione di un binario a Nervi. Dal 1° al 3 luglio, interruzione del binario tra Recco e Genova Quarto, dal 3 al 4 luglio del binario in direzione La Spezia a Genova Nervi.

Advertisements
Annunci
Annunci