Octopuss: concerto al Paprika di Aulla sabato 14 maggio

AULLA (MS) – Dicono di loro: “Il concerto degli Octopuss è unico! I tre musicisti sono eccezionali, e proprio per le loro performance infuocate stanno calcando con successo i palchi di mezzo mondo”.

Il trio milanese, con già all’attivo innumerevoli concerti in Italia, Stati Uniti, U.K., Europa e da poco reduce dalla terza tournée in Cina, presenterà il primo concerto italiano 2016 sabato 14 maggio, alle ore 21, al disco bar Paprika di Aulla.

In Cina, dalla quale ritorna trionfalmente, il trio ha tenuto tre tour di un mese ciascuno, con più di 50 concerti in un anno e positivissimi consensi di pubblico e media, suonando sui più prestigiosi palchi del paese e grandi festival, come ad esempio al “Chanjiang International Music Festival 2015”, di fronte a più di 50.000 spettatori, aprendo agli “Scorpions” e al “Lanzhou International Music and Culture Festival 2015”. Nel loro tour cinese, gli Octopuss si sono esibiti in città come Pechino, Nanjing, Shanghai, Tianjin, Xiamen, Guangzhou, Jinan, Weifan, Hefei, Qingdao, Xi’An, Lanzhou, Changzhou, Zhengzhou e molte altre ancora. Sempre in Cina, il trio sarà impegnato nuovamente in tour fino a metà maggio, dove parteciperà anche ai due più grandi festival rock locali, lo Strawberry Beijing e lo Strawberry Shanghai 2016.

Il trio milanese, un power dall’impatto live devastante, apprezzato anche sulla ribalta internazionale, con la sua presenza italiana coglie il momento per anticipare l’uscita del nuovo album “A Nut For A Jar of Tuna”, registrato nientemeno che nei leggendari SHANGRI-LA Studios di Malibu. L’album è prodotto e mixato dal famoso producer britannico Gary Miller (produttore di nomi altisonanti come David Bowie, Simply Red, Slash & Fergie, Andrea Bocelli, Lionel Ritchie, Donna Summer, Girls Aloud, Cheyenne, Kylie Minogue e molti altri), con la collaborazione di Eric Lynn (sound engineer, per esempio, di Eminem’s The Marshall Mathers LP 2’s e Metallica’s “St. Anger”), di cui si prevede l’uscita nell’autunno 2016.

Gli Octopuss propongono un rock funk accattivante, che unisce la carica del cross-over statunitense alle intuizioni melodiche del rock britannico anni settanta, un sound unico capace di miscelare influenze provenienti da band come The Jimi Hendrix Experience, Red Hot Chili Peppers e The Beatles.

Il trio, vede alla chitarra e voce Reepo man, al basso Marco Castellini Garrincha – Le vibrazioni Rezophonic e membro italian superband e alla batteria Nicolò Turri.

Info:  3383100121, rosaria@allareasconcerti.com

Alberto Bonfigli

octopuss loc

Advertisements
Annunci
Annunci