SETTIMANA MONDIALE DELLA TIROIDE 23-27 MAGGIO 2016 “La tiroide: dal bambino all’anziano”

LA SPEZIA – “ La tiroide: dal bambino all’anziano” è il titolo della settimana mondiale della tiroide alla quale la Struttura Semplice Dipartimentale di Endocrinologia di ASL5, diretta dal Dottor Mario CAPPAGLI, aderisce assieme alle principali Società di settore e all’Associazione di Pazienti APE (La Spezia).

Venerdì 13 maggio alle ore 17:00 presso il Cinema Palmaria c/o Oratorio del Canaletto, via Palmaria, 2 – La Spezia si terrà un incontro informativo con la popolazione, articolato nel seguente modo: introduzione alla giornata, interventi dei vari specialisti, domande del pubblico.

Prima e durante l’incontro sarà organizzato in una sala attigua uno screening ecografico gratuito per donne di età compresa tra 18 e 55 anni al primo controllo, poiché rappresentano la parte della popolazione più a rischio.

La settimana mondiale della tiroide rappresenta un momento di attenzione a un problema sanitario che investe in varia misura tutto il pianeta, dal momento che milioni di persone sono affette da una qualche forma di patologia  tiroidea, tra le quali la carenza iodica.

La mancanza di questo elemento può provocare la comparsa di noduli e dell’ipotiroidismo. La maggior parte dei noduli è di natura benigna, ma alcuni possono essere maligni. La iodio profilassi con l’uso del sale iodato può  ridurre l’incidenza di tali noduli.

Non tutto dipende dallo iodio, anche altri elementi come il selenio sono importanti per la tiroide.

Lo scopo della manifestazione è sensibilizzare l’opinione pubblica sui crescenti problemi delle malattie legate alla tiroide.

La popolazione è invitata alla massima partecipazione.

Advertisements
Annunci
Annunci