Calice al Cornoviglio, A. Cacciavillani (consigliera di minoranza) segnala alla Provincia la difficile situazione del territorio

CALICE AL CORNOVIGLIO- A seguito del mio precedente comunicato  rivolto alla Provincia, per la disastrosa situazione in cui si trova la viabilità in tutto il comune di Calice al Cornoviglio,  ho preso atto che  in tutti  i mesi seguiti al sopralluogo del presidente provinciale Federici nel territorio  non è stata  “mossa paglia”,  quindi mi sono fatta promotrice di un’iniziativa  che vuole,  giorno per giorno, informare l’ufficio tecnico provinciale, nonché il Presidente Federici di tutte le situazioni di  pericolo come frane, cedimenti e quant’altro sulla viabilità di loro competenza, inviando una mail con fotografie di un singolo pericolo, diverso ogni giorno.
Al  termine  di queste missive, se non vedremo cenno  a soluzioni o ad inizio lavori o assisteremo addirittura a chiusure stradali,  le stesse mail verranno giorno per giorno, situazione per situazione, inviate alla Procura.

 A mali estremi estremi rimedi… I cittadini di Calice sono stanchi  di sborsare denaro in auto distrutte, e passare su provinciali “pericolose” per una non presenza dell’istituzione preposta alla loro manutenzione, mancata, per anni, o decenni  che ha reso questo territorio  difficile da vivere.

Cacciavillani Alessandra

Consigliere comunale gruppo di minoranza Calice al Cornoviglio

Advertisements
Annunci
Annunci