Fino al cuore della rivolta: 25 aprile a Fosdinovo

FOSDINOVO – Tutto pronto per il tradizionale appuntamento con Fino al cuore della Rivolta a Fosdinovo.

Alle ore 12 Pranzo Sociale: prendete ciò che volete, date ciò che potete

ore 14.30 – Concerto resistente dedicato al 71° Anniversario della Liberazione con Paolo Ciarchi, Isabella Cagnardi e Claudio Cormio, Suonatori Terra Terra, Coro Garibaldi d’Assalto, Rudi Assuntino, Tano Avanzato, Massimo Ferrante, De’ Soda Sisters, FIL the Boister, Le Urla di Hank, Fooga & Nico, Antica Rumeria Lagrima de Oro, Giromini e la Maledizione, Pogaroba, Visibì e Los Caimanos.
Incursioni musicali di Samba Pop e Pedrasamba

Stand informativi e merenda resistente a partire dalle 15.00.

INGRESSO LIBERO
Info e prenotazioni a 3290099418, 3393482891, info@archividellaresistenza.it

Per il concerto del 25 aprile, insieme alle parole degli ultimi partigiani, tanti artisti si alterneranno sul palco del Fosso di Fosdinovo e non mancherà l’ormai tradizionale pranzo sociale di autofinanziamento per continuare a far vivere il festival: la formula rimane immutata: a offerta (“prendete ciò che volete e date ciò che potete”) ma dopo la grandissima partecipazione degli anni passati stiamo cercando soluzioni per poter accontentare tutt* senza lunghe attese. È importante per questo prenotarsi il prima possibile e comunque entro il 23/4. Sulla viabilità consigliamo di salire da Caniparola e di scendere da Giucano (per chi va in direzione Sarzana), oppure da Castelpoggio (per chi va in direzione Carrara), visto che dal pomeriggio ci sarà il senso unico da Caniparola in direzione Fosdinovo (a partire dal bivio di Paghezzana). Quest’anno abbiamo predisposto un parcheggio nei pressi del campo sportivo (lato castello, chi sale da Caniparola, lo trova superando il borgo, chi viene da altre direzione lo trova prima di entrare nel borgo). Il consiglio principale è quello di venire su due ruote, per trovare meglio parcheggio e comunque di limitare l’utilizzo delle macchine (aggregatevi, fate car sharing!). Vi chiediamo, al fine della miglior riuscita della manifestazione, di seguire scrupolosamente le indicazioni dei vigili e dei volontari della VAB, facendo attenzione ai divieti di sosta! Vi invitiamo a sostenere con le vostre sottoscrizioni l’associazione e il festival!

Advertisements
Annunci
Annunci