Il Canottaggio Speciale apre a Livorno

Riprende con grande attesa l’attività del Canottaggio Speciale dopo le grandi emozioni della Nostra Nazionale Special Olympics a Gyor ed a Boston dove hanno partecipato agli Europei e Mondiali di Indoor Rowing,  l’Associazione Sportlandia che a Sede presso la Società Nautica VVF degli Scali D’Azeglio al n. 19, organizza il 4° Trofeo Unico Marconcini e 1° Memorial Gianni Picchi. Il programma dell’evento prevede sabato 23 aprile ore 15,00/18,00 Piazza Grande a Livorno 4° Trofeo “Unico Marconcini” le gare di indoor rowing, gli Atleti Speciali sanno protagonisti su remoergometro a livello individuale sulla distanza di due minuti e un minuto provenienti e nelle staffetta integrata di un minuto per quattro Atleti e Partner. Alla sera tuttele Società partecipanti si ritroveranno per una cena e festa presso la struttura turistica “Il Cenacolo” Calambrone PI.

Domenica 24 aprile, dalle 9,00 alle 13,00 si scenderà tutti in acqua per il 1° Memorial Gianni Picchi – Regate (batterie e finali) con imbarcazioni coastal rowing 4 di coppia con Timoniere sulla distanza di 250 mt., equipaggi composti da 2 partner e 2 atleti speciali, nello specchio di mare prospiciente il Bagno della Guardia di Finanza in località Tirrenia PI. Le gare vedranno il Patrocinio della Federazione Italiana Canottaggio, Special Olympics Canottaggio, Coordinamento Nazionale Canottaggio UISP e del Comune di Livorno, la collaborazione del Comando Provinciale della Guardia di Finanza e della Associazione Nazionale dei Veterani dello Sport.

Grande l’entusiasmo è la voglia di essere protagonisti della Spezzina Velocior dei due Presidenti Alessia Bonati e Antonio Bersezio, dopo questi mesi di allenamenti seguiti da Francesco e Bernul e Gian Luca De Feo con la collaborazione di Francesca Lorè e Giovanni Lo Monaco, sarà presente con gli atleti Gloria Cattani, Federica Granato, Aurora Maggiani, Matteo Figlioli, Andrea Ciancio, Michele Fedi, Elisabetta Podesta, Gigi Pich e Pino Cocco.

Il primo appuntamento in calendario della stagione ha sempre un sapore particolare – esordisce Pino Cocco È l’occasione per ritrovarsi, abbracciarsi e fare Festa con le altre Società provenienti da tutta Italia e passare insieme un Week end di Sport e divertimento e per gli Atleti provenienti da tutta Italia, ci tengo a ringraziare gli amici di SportLandia per i grandi sacrifici che ogni anno fanno per organizzare questa importante iniziativa e quest’anno oltre alla performance in acqua i nostri Atleti si confronteranno sui remo ergometri in Piazza Grande della Città Labronica, in uno spazio importante per dare visibilità al nostro movimento del canottaggio Speciale in grande fase di espansione, considerate le sue peculiarità di disciplina integrata ed inclusiva – e conclude CoccoAnche in qualità di Coordinatore del canottaggio UISP a nome del Coordinamento Nazionale, ringrazio la Nostra Società UISP di Sportlandia che da anni opera nel Canottaggio con grande tenacia affinché il canottaggio Speciale a Livorno al pari del Palio Marinaro ed delle sue regate oggi abbia la sua importanza e si sia affermato per essere davvero sport per tutti.

La trasferta sarà resa possibile grazie alla collaborazione ed il sostegno, del Centro Socio Sanitario dell’ANFFAS La Spezia, Società Canottieri Velocior 1883, l’Associazione Orsa Minore, CARISPEZIA Credite Agricole e LSCT.

Advertisements
Annunci
Annunci