Cast stellare per “Nabucco” al Teatro Civico Della Spezia

LA SPEZIA– Con l’autorevole direzione di Massimiliano Piccioli e la firma del regista teatrale italiano Renato Bonajuto Nabucco”, melodramma in 4 atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Temistocle Solera, andrà in scena venerdì 29 aprile alle ore 21,00 al Teatro Civico della Spezia.

La realizzazione dell’opera, a cura dell’Associazione Coro Lirico la Spezia, è stata  condivisa con due partner d’eccezione: l’associazione “ Puccini in the Word” che parteciperà con l’orchestra “ Giacomo Puccini” e la  Società Culturale Artisti Lirici Torinese “Francesco Tamagno” costituita nel 1992 a Torino, attualmente una delle sette imprese liriche riconosciute dal Ministero dei Beni Culturali, che parteciperà all’opera con venti unità del Coro Lirico Tamagno. Sul palco anche 20 alunni della quarta elementare della scuola G. Mazzini della Spezia

Il cast stellare vanta  davvero solisti straordinari  di fama nazionale e internazionale:

Massimiliano Fichera, baritono interpreterà Nabucodonosor, ha un curriculum artistico cresciuto negli applausi dei maggiori teatri Europei e Internazionali. Massimiliano Fichera sostiuirà Marcello Lippi che invece compare in locandina .Per questo gli organizzatori si scusano con il gentile  pubblico

Cristina Martufi, soprano interpreterà Abigaille, rientra da una preziosa tournèe internazionalmente, per portare nuovamente la sua splendida voce nella sua città natale, è stata i acclamata nei teatri di tutto il mondo ed è stata interprete principale di molte delle opere prodotte dall’Associazione Coro Lirico La Spezia.

ShuKo Kinoshita  soprano, di nazionalità giapponese interpreterà Anna, rientra dalla fortunata tournèe  in Giappone per cantare nuovamente con il Coro Lirico La Spezia.

Kentaro Kitaya, tenore giapponese interpreterà Ismaele, ha un pregiato curriculmum internazionale è, Presidente dell’Associazione Coro lirico La Spezia con cui ha prodotto sei opere e diretto numerosi concerti lirici nel territorio nazionale.

Sofio Janelidze di nazionalità georgiana, vincitrice di numerosi concorsi sarà Fenena, sostituisce Emanuela Grassi che invece compare in locandina.  Per questo gli organizzatori si scusano con il gentile pubblico

Alfredo Zanazzo, basso è stato protagonista in innumerevoli opere nei maggiori teatri mondiali, interpreterà Zaccaria,

Alessandro Ceccarini, basso, sarà il Gran Sacerdote, ha ricoperto con successo innumerevoli ruoli da protagonista nei maggiori teatri nazionali

Renato Bruschi, tenore, Maestro di Cappella della Basilica Cattedrale di Massa sarà Abdallo.

Sul podio del teatro Civico della Spezia il direttore  Massimiliano Piccioli  che dirigerà l’orchestra “Giacomo Puccini”.  Scenografie e costumi  a opera della Società Culturale Artisti Lirici Torinese “Francesco Tamagno”.

La regia sarà di Renato Bonajuto, regista affermato e apprezzato in tutto il mondo.

Nabucco è una delle opere più significative nell’ambito della storia e della cultura italiana non solo musicale, è l’opera che più di ogni altra esprime i valori fondamentali del Risorgimento italiano: la dignità di popolo, la fede in Dio e l’identità di patria. Terza opera di Verdi: composta su libretto di Temistocle Solera, fece il suo debutto il 9 marzo 1842 al Teatro alla Scala di Milano dopo soli dodici giorni di prove, l’opera ammaliò il pubblico milanese. Con il passare del tempo il coro “Va’, pensiero” divenne il canto più famoso d’Italia: il riscatto della libertà dalla schiavitù in Babilonia divenne l’inno degli italiani oppressi dalla dominazione austriaca.

Brani celebri: Mio furor, non più costretto, finale atto I, Ben io t’invenni, o fatal scritto, recitativo e aria di Abigaille, Vieni, o Levita, preghiera di Zaccaria, Va’, pensiero sull’ali dorate, coro degli ebrei, Dio di Giuda, preghiera di Nabucco.

http://salacargia.blogspot.it/

Sala CarGià si pregia di patrocinare l’evento. Il Coro Lirico la Spezia e i partner del progetto ringraziano Comune della Spezia per la concessione del patrocinio all’evento, ringrazia vivamente tutti gli sponsor e quanti hanno contribuito alla migliore realizzazione dell’opera e soprattutto, invitandoVi a partecipare numerosi, ricorda  a tutti gli appassionati che rimangono aperte le audizioni per le prossime produzioni.

Per Info e biglietti opera “Nabucco”: 3474211455

Ezia Di Capua – Curatore Coro Lirico La Spezia

Advertisements
Annunci
Annunci