Crisi di Giunta verso la risoluzione (forse): mercoledì 20 si vota per la sfiducia a Federici

LA SPEZIA- Quasi ogni giorno la stampa locale dedica spazio a vere o presunte novità sulla Giunta Federiciazzoppata da oltre un mese e, per la precisione dal 14 marzo scorso, quando tre assessori (Basile, Natale e Pollio) presentarono le loro dimissioni dopo che il Sindaco aveva cacciato il loro collega Stretti. 

In queste settimane si sono rincorse molte voci, sono stati fatti dei nomi (mai confermati) e la Giunta è passata anche attraverso le polemiche sulla Marineria e quei 400.000 euro mancanti. Secondo le ultime notizie, la crisi sarebbe in via di risoluzione, grazie a un accordo (forse frutto dell’incontro Federici-Orlando) tra le due correnti che agitano il Partito. Addirittura, è ventilata l’ipotesi di un rientro in Giunta dell’orlandiano Luca Basile. Se così fosse, evidentemente le sue dimissioni irrevocabili non erano poi così irrevocabili…

Su Federici pende ancora una mozione di sfiducia, firmata da tutte le opposizioni, che verrà discussa nel corso di un Consiglio Comunale Straordinario domani sera, mercoledì 20, alle ore 21.

 

Advertisements
Annunci
Annunci