Lory Muratti da Bacchus domenica 10 aprile

LA SPEZIA– Domenica 10 aprile alle ore 21,30 l’osteria Bacchus è lieta di ospitare Lory Muratti.
 Artista visionario, musicista, scrittore e art director nasce a Varese nel 1977 e pubblica i suoi lavori per molti anni sotto lo pseudonimo “Tibe”.
Con il lavoro “Hotel Lamemoria” uscito in Italia per Mondadori e successivamente con “Scintilla” crea un nuovo modo di comunicare attraverso musica e letteratura che si fondono nelle sue storie come due anime della stessa creazione. Fra gli artisti che hanno con lui collaborato compaiono fra gli altri Leo Abrahams, Krisma, Lorne Lanning ed Emidio Clementi. Le sue installazioni musicali nel mondo dell’arte lo hanno portato fino a “Luminale Frankfurt 2010” e “Biennale di Venezia 2011”.
Attualmente è impegnato nel tuor spring 2016 con i Marlene Kuntz.
Nelle sue precedenti pubblicazioni letterarie e musicali è possibile rintracciare stralci di una vita familiare e privata che, dal 2013 in avanti, lo ha portato a firmare le sue opere come Lory Muratti.Scintilla di Lory Muratti è un album di nove tracce edito da Mescal e un libro di nove capitoli pubblicato in eBook da Feltrinelli. Un’avventura dentro la quale letteratura e musica procedono affiancate. Due opere autosufficienti, ma profondamente legate. Un progetto che dopo aver incendiato i palchi di club e festival mostrandosi nella sua versione più rock prende ora forma in versione acustica e “teatrale” con questo monologo-concerto che vede Muratti riempire la scena e guidarci attraverso il viaggio di libro e disco come uno chansonnier d’altri tempi. Uno spettacolo che trasporta lo spettatore fra le note e le parole di una storia emozionante e avvincente data alle stampe da un autore unico nel suo genere che sa materializzare luoghi, personaggi e musica come un abile incantatore. Un spettacolo che diventa il nascondiglio di un universo noir sommerso e parallelo dentro il quale fantasmi e presenze Murattiane prendono vita. Una danza di emozioni e visioni che si fanno tridimensionali uscendo dalla storia per avvolgerci e tenerci col fiato sospeso.
Advertisements
Annunci
Annunci