Cultura come motore economico e sociale del territorio

LA SPEZIA – Si è svolto ieri il convegno in Camera di Commercio, Cultura come motore economico e sociale del territorio. Dopo i saluti del Presidente della Camera di Commercio Gianfranco Bianchi, sono intervenute la dott.ssa Donatella Diamanti, direttrice artistica de La Città del Teatro di Cascina; Gaia Fabbri, libraia e organizzatrice di eventi culturali; Irene Giacchè, editrice e organizzatrice di eventi culturali. Moderava Paola Settimini, editrice.

Valorizzare i beni e le attività culturali per generare indotto sul territorio. La Cultura non deve essere vista come una fonte di spesa ma come un motore per l’economia. Cultura utile alla crescita morale e civile dei cittadini e utile anche a comprendere quali sono le vocazioni economiche del territorio: cinema, musica, teatro, paesaggio, architettura, arte e bellezza sono risorse economiche fondamentali per tutti i territori.

Francesco Munari

Advertisements
Annunci
Annunci