Danilo Vignola & Gio Didonna da Bacchus martedì 5

LA SPEZIA– Martedì 5 aprile l’Osteria Bacchus è lieta di ospitare il musicista performer Danilo Vignola.
Considerato il più grande sperimentatore al mondo di tecniche ukulelistiche unito alle innovazioni percussive di Giò Didonna presentano l’album “Ukulele Revolver“. Ad un anno e mezzo dalla nascita del progetto, vantano oltre 200 concerti, tenuti principalmente nei più prestigiosi teatri , jazz club e music club di tutta la nazione.

Il loro spettacolo è un viaggio coinvolgente nei ritmi e nelle sonorità mediterranee, in cui si dà libero sfogo all’arte dell’improvvisazione, rivisitando in chiave moderna melodie tradizionali (rumba, flamenco, taranta, sonorità arabeggianti) e intrecciandole a ricercatezze sperimentali, armonie psichedeliche, ritmiche heavy , all’insegna di uno scambio interculturale, in cui, strumenti d’oltreoceano come l’ormai celebre ukulele Hawaiano ed il Cajòn peruviano (percussione) o di strumenti moderni come l’Hang svizzero (percussione), si incontrano con la tradizione e la sperimentazione. Ritmo & Passione.

Danilo Vignola ha vinto l’ “EleUke contest 2010” , concorso mondiale, tenutosi negli USA come miglior tecnica espressa con l’ukulele elettrico
Nel 2015 Danilo Vignola riceve il premio al MEI di Faenza come miglior artista di strumenti alternativi a livello Italiano.

Advertisements
Annunci
Annunci