In libreria i “Dialoghi con Iosif Brodskij” di Solomon Volkov

Nel 1998 uscivano per la prima volta negli Stati Uniti i Dialoghi con Iosif Brodskij di Solomon Volkov. Un libro  che raccoglieva quindici anni di conversazioni con il poeta russo, premio Nobel 1987 per la Letteratura.
Questo lavoro di Volkov, successivamente, veniva tradotto in varie lingue. Mancava l’edizione italiana che ora, finalmente,  LietoColle propone ai suoi lettori.

Con la loro immediatezza e spontaneità, – spiega lo stesso Volkov nella presentazione del libro –  queste conversazioni catturano, spero, una personalità unica in un momento unico della storia. La sua posizione particolarmente vantaggiosa di emigrato russo che vive a New York, ha dato l‘abbrivo a quelle dichiarazioni che bene combinano una sensibilità schiettamente russa con la prospettiva cosmopolita di un filosofo navigato. Brodskij ama paragonare tale posizione a quella di un osservatore seduto sulla cima di una montagna, che vede entrambi i versanti. Nella mia immaginazione, riesco ancora a vederlo mentre afferma con ardore: ―È una sensazione veramente speciale.”

Un volume di 420 pagine dove si ripercorre la vita di una delle voci più autentiche della poesia russa del Novecento.

Foto Brodschij 2

www.lietocolle.it

Advertisements
Annunci
Annunci