Terrorismo, le voci di Piazza Garibaldi: “Reagire con i valori della nostra democrazia per tutelare la pace e i popoli”.

LA SPEZIA– Un approfondimento con le voci e le opinioni raccolte da Francesco Munari e Claudia Bertanza durante il presidio contro il terrorismo che si è svolto ieri pomeriggio in Piazza Garibaldi alla Spezia: decine di cittadini, tra i quali anche numerosi esponenti provinciali del mondo politico e sindacale, si sono riuniti per rendere omaggio alle 32 vittime e ai 300 feriti degli attentati che, martedì mattina, hanno sconvolto Bruxelles e l’Europa. Una manifestazione organizzata da Cgil, Cisl, Uil, Anpi, PD, Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani, Possibile, Italia dei Valori, Se Non ora Quando, Verdi, Sel e Giovani Musulmani.

Advertisements
Annunci
Annunci