Vernissage fotografico da Bacchus domenica 6

SARZANA- Domenica 6 marzo alle ore 18,00 l’Osteria Bacchus in Viale Amendola 106 la Spezia è lieta di ospitare Philtrum, vernissage della mostra fotografica di Elisa Imperi e Monica Ramaccioni.
Ospite della serata alle ore 21,30 direttamente da Manchester sarà il duo Cavan Moran con un lungo tour europeo questo piccolo fenomeno del folk vecchia scuola. Uno stile tutto suo fra il crudo e la poesia, coadiuvato della compagna Emma Whitworth.

Un duo chitarra piano quasi fiabesco, che ovunque vada porta con sè una scia di misticismo fok degno dei favolosi anno sessanta. Entrato da alcuni anni nel giro del celebration days festival, l’etichetta indipendente francese,organizzatrice peraltro dell’omonimo raduno hippie in Piccardie ogni Ferragosto, parte per un tour europeo che toccherà parecchi paesi, dalla natale inghilterra fino alla francia, passando per Svizzera, Germania e 4 date in Italia.
Nell’occasione presenta anche il suo primo vinile…come poteva un tipo come lui non incidere su microsolco, il titolo suggestivo è Forever On The Road (Forever At Home)
In questo tour ci sarà anche un terzo elemento, un mandolinista, per creare una atmosfera sempre più magica.

Monica Ramaccioni nata a Roma nel 1980, ha avuto la fortuna di crescere tra rullini e macchine fotografiche, di imparare a sviluppare e stampare da sola, e nel corso degli anni questa passione per la fotografia è cresciuta e maturata professionalmente diventando lavoro. Laureata in Scienze della Comunicazione ha lavorato nel settore giornalistico, pubblicitario e in produzione video.

Elisa Imperi nata in Umbria si avvicina alla fotografia come autodidatta durante gli anni in cui frequenta l’università degli studi di Perugia dove si laurea in Pedagogia. si interessa sia di fotografia digitale che analogica, sviluppando e stampando in prima persona le fotografie in pellicola.

Advertisements
Annunci
Annunci