Spezia, le palle… girano! (col Livorno gara clonata)

LA SPEZIA- Sconfitto il Livorno con una prova convincente da parte di tutto lo Spezia, adesso viene il bello o meglio, servono conferme. Ad iniziare da sabato prossimo quando al “Picco” arriva il Lanciano. Il lavoro di mister Mimmo Di Carlo si inizia a vedere, e pazienza, se abbiamo sofferto le prove opache di inizio gennaio contro Bari e soprattutto contro Alessandria in coppa Italia, con l’eliminazione dalla manifestazione. Il tecnico aquilotto ha voluto ancora una volta, rimarcare come è stato troppo importante “caricare a livello fisico i suoi ragazzi” per raccogliere i frutti nel proseguo della stagione. Spezia-Livorno a senso unico, come succede in questi ultimi anni: risultato “clonato” dello scorso anno. Lo Spezia c’è e si è visto: carattere, abnegazione, sacrificio, sudore…insomma lo Spezia che piace al tifoso “sprugolino“, quello che non molla mai, quello dalla maglia sporca e sudata. Errasti & C. si sono fatti apprezzare per tutto questo; adesso serve la conferma in partite contro formazioni dal minor blasone, con tutto da perdere e nulla da guadagnare. Vedremo, intanto la classifica sta diventando interessante…

(Cristiano Sturlese)

Advertisements
Annunci
Annunci