Pitelli e i suoi luoghi in dialetto su Google Maps

LA SPEZIA– Per la  Giornata nazionale del dialetto organizzata  dall’UNPLI, la Proloco  di Pitelli ha deciso di predisporre un mappa di comunità, per  far conoscere  luoghi  e nomi  della tradizione  del borgo.
Nella piattaforma  Googlemaps sono stati inseriti i nomi in  italiano e  in dialetto, e così, per  gli amanti degli  smartphone, è possibile  conoscere in  tempo reale  i luoghi e i nomi e  le storie  pitellesi.  Uno accanto allaltro Taranto Veccio,  il pozzo di  Ciodin ( narratore di storie fantastiche) lOlmo , i Nizzoi , il Palazzo del  Giappone , la Garrana,  la Lama, il Salve  Salveregina, ma anche i piu moderni  curva del Porco o  il giro del Presidente, sono nomi che spesso  hanno perso  loriginario significato  ma che ancora conservano   nel linguaggio locale musicalità  ed evocazione.

Valerio Marchini, Vicepresidente della proloco  è soddisfatto del lavoro che  ha visto coinvolti  giovani  e meno giovani  e che attraverso le nuove  tecnologie ha  mixato tradizione ad innovazione.

Googlemaps: Pitelli e i suoi luoghi

Advertisements
Annunci
Annunci