Associazione Mangia Trekking. Se non è neve è mare…

La temperatura è quasi primaverile, la neve “giusta” tarda ad arrivare, così  le attività in ambiente appena innevato, divengono impossibili da svolgersi correttamente. Ma l’associazione Mangia Trekking, prosegue comunque i suoi programmi di alpinismo lento. Nella circostanza richiama l’attenzione sulle bellezze dei sentieri del mare e del suo immediato entroterra. Infatti tanti suoi associati,  che inizialmente erano rammaricati di dover lasciare ciaspole, ramponi e picca “appesi al chiodo”, adesso vanno sviluppando interessanti attività tra il mare di Porto Venere, delle Cinque Terre e la Val di Vara. Si tratta di percorsi che attraversano i crinali, ed in una stagione lontana dal periodo turistico, possono condurre  a visitare e conoscere in modo diverso, le particolarità delle vere ricchezze dei luoghi, dei paesi (le volte, i caruggi, lo stile costruttivo ecc.ecc.)  Così l’associazione Mangia Trekking desidera invitare  gli appassionati di escursionismo-turistico, a non scoraggiarsi di fronte a questi mutamenti delle stagioni, e  dedicarsi alla pratica escursionistica di gruppo o di singoli,  nei luoghi tra mare ed entroterra per ammirare panorami ed immagini  insolite, constatando come è bello percepire ed assaporare il piacere di essere immersi nel silenzio circostante. Una scelta di qualità, ugualmente bella ed interessante dell’attraversare i bianchi manti nevosi.

1 - Il Territorio - Cinque Terre

 

Advertisements
Annunci
Annunci