Buschini F.Italia: blackout frequenti a Cadimare, “Enel chiarisca le motivazioni” .

LA SPEZIA- La notte del 9 e 10 e il pomeriggio del 14 gennaio si sono ripetuti numerosi blackout di pochi secondi nel borgo di Cadimare. Buschini spiega: “ I frequenti blackout e i conseguenti sbalzi di tensione correlati ai tentativi di ristabilire il servizio di energia elettrica sono devastanti per le apparecchiature elettriche ed elettroniche”.
Continua Buschini:Il buon senso lascerebbe pensare che l’azienda di distribuzione della corrente elettrica possa essere ritenuta responsabile, almeno in parte, per il danneggiamento di apparecchi a causa di sbalzi di tensione; purtroppo non è così grazie alle apposite clausole inserite nei contratti di attivazione” conclude Buschinisarebbe auspicabile visti i ripetuti episodi che Enel si renda disponibile ai risarcimenti dovuti, nel caso in cui i cittadini ne facciano richiesta, spieghi ai cittadini le motivazioni dei blackout subiti e si adoperasse per evitare futuri episodi e conseguenti danni onerosi per la popolazione”.
Michael Buschini
Forza Italia

Advertisements
Annunci
Annunci