Marcella Ariodante (MoVimento 5 Stelle): “Piazza Verdi, nessuna aggressione all’autista”

LA SPEZIA– In qualità di consigliera comunale del Movimento 5 Stelle,  mi preme dichiarare quanto segue:
“Ho assistito personalmente, dovendo attraversare la piazza per motivi di lavoro,  alla grave situazione che si è creata ieri in Piazza Verdi, in particolare mi preme dichiarare che non c’è stata nessuna aggressione nei confronti dell’autista dell’Atc,  da parte dei cittadini che protestavano.
Gli stessi hanno voluto semplicemente mettere all’attenzione della gente la grave situazione di disagio e pericolosità del cantiere di piazza Verdi, in quanto fra il cantiere e la corsia degli autobus ci sarebbe una corsia che pare sia marciapiedi altrimenti, se la zona fosse stata interdetta al passaggio, sarebbe stata transennata, come è avvenuto ieri,  direttamente dagli operai del cantiere e dallo stesso ingegner Canneti.
L’autista ha avuto una crisi isterica e d’ansia, e si è lanciato prima contro gli stessi cittadini, poi è stato confortato dai vigili che erano stati chiamati per l’emergenza, e da altri dipendenti  dell’azienda. Lo stesso ha dichiarato, sentito con le mie orecchie, che era stanco, si era alzato alle 4.
In merito invece a quanto letto sulla stampa oggi, volevo chiedere invece al signor Goretta, amministratore  delegato di Atc, se abbiamo fatto un passo indietro nel tempo… tipo ai tempi del fascio, quando non si poteva protestare e manifestare e soprattutto denunciare .
Infatti lo stesso ha minacciato di querelare un suo dipendente, nonché sindacalista dei Cobas, che aveva denunciato presenza di polveri di amianto negli uffici, vari  problemi di manutenzione, e quindi a causa di tutto questo è stata presentata  una mozione di solidarietà nei confronti dello stesso  da parte di rifondazione e appoggiata in toto dal nostro gruppo, che sarà discussa martedì in consiglio comunale.
Mi chiedo a questo punto,  se gli stessi autisti non siano stressati per turni inaccettabili, per mancanza di sicurezza sul lavoro e sicurezza dei mezzi e relativa manutenzione, nonché in ultimo, per l’attenzione che devono tenere attraversando Piazza Verdi… un cantiere aperto e infinito, che porta disagio agli stessi cittadini, ai lavoratori tutti e ai commercianti.
Ariodante Marcella consigliera Movimento 5 stelle
Advertisements
Annunci
Annunci