Donna rientra dopo ricovero in appartamento, trova alloggio occupato da sconosciuti: l’intervento tempestivo del Comune

Questa mattina abbiamo dato la notizia della disavventura di una signora disabile residente in un alloggio dell’arte al Favaro che dopo un lungo ricovero, ha trovato l’appartamento occupato da sconosciuti, avevamo scritto erroneamente che gli occupanti erano extracomunitari.

Precisiamo invece che trattasi di famiglia spezzina già nota ai servizi sociali.

L’intervento del Comune, nella figura dell’assessore alle politiche sociali Andrea Stretti è stato tempestivo al fine di risolvere nel più breve tempo possibile la problematica.

 

 

Advertisements
Annunci
Annunci